BUONI PASTO 2013, COMUNICATO 23 luglio 2013 DELL'AMMINISTRAZIONE

Roma -

IN DATA ODIERNA E' PERVENUTA ALLA USB P.I. NOTA DELL'AMMINISTRAZIONE SUI BUONI PASTO 2013:

"Si comunica che, a seguito dell’espletamento delle operazioni di gara, a livello comunitario, relative all’affidamento del servizio sostitutivo di mensa mediante

buoni pasto, l’Amministrazione ha provveduto all’aggiudicazione definitiva in favore della EDENRED s.r.l., salvo l’espletamento degli ulteriori controlli di legge.

Pertanto, decorso il termine obbligatorio di trentacinque giorni, ai sensi dell’art. 11, comma 10 del D.Lgs n. 163/2006, e s.m.i., si provvederà, presumibilmente entro il mese di settembre p.v., alla stipulazione del relativo contratto di fornitura e ad effettuare i conseguenti ordinativi di buoni pasto comprensivi delle mensilità arretrate, nonché del conguaglio dell’ultimo ordinativo effettuato."

 

LA USB P.I. VIGILERA' PER CONSENTIRE LA CORRESPONSIONE DEI BUONI PASTO ARRETRATI DAL MESE DI gennaio 2013 AI LAVORATORI DEL MINISTERO DELLA SALUTE, CHE DA 8 MESI NON PERCEPISCONO I BUONI PASTO.

 

L'ULTIMO CONGUAGLIO RIGUARDANTE I MESI DI gennaio E febbraio 2013, INFATTI, NON HA INTERESSATO I LAVORATORI DELLE REGIONI BASILICATA, CALABRIA, CAMPANIA, SICILIA E SARDEGNA, CHE HANNO PERCEPITO I BUONI PASTO L'ULTIMA VOLTA IN DICEMBRE 2012.

 

PER QUESTI MOTIVI SI CHIEDE ALL'AMMINISTRAZIONE DI EFFETTUARE GLI ORDINATIVI ENTRO IL MESE DI OTTOBRE 2013 PER SANARE TALE LUNGA INSOPPORTABILE VACANZA PER TUTTI I LAVORATORI DEL MINISTERO DELLA SALUTE,

 

USB Pubblico Impiego MINISTERO SALUTE

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati