FUA 2012 e acconto FUA 2013 Ministero Salute, USB P.I. FIRMA. Un NO SECCO, invece, alla DICHIARAZIONE CONGIUNTA FUA 2013 e al PROGETTO L.210 !!

Con la "DICHIARAZIONE CONGIUNTA" si prevede l'utilizzo di 150.000 € del FUA 2013 per PROGETTI, stravolgendo l'Accordo FUA 2013 che NON LI ISTITUISCE !

 

Con il Progetto L.210 si utilizzano i primi 60.000 € per una emergenza del Ministero Salute e si spiana la strada per la valutazione !!!

Roma -

Il 12 luglio 2013 la USB P.I. ha sottoscritto definitivamente l'accordo FUA 2012 che aveva già siglato come ipotesi di accordo il 16 maggio insieme all'ipotesi di accordo "acconto" FUA 2013.

Lunghe trattative ed assemblee sono state utili per spostare a favore dei Lavoratori accordi che si prefiguravano molto negativi.

Grazie alla tenacia della nostra delegazione e degli iscritti USB P.I. del Ministero Salute siamo riusciti a far recepire all'Amministrazione numerose proposte della USB P.I. che avranno il risultato di distribuire le quote del FUA come gli anni precedenti, senza progetti, senza criterio dell'effettiva presenza, senza premialità e contenendo indennità che avrebbero diminuito gli importi per tutti a vantaggio di pochi.

Ma con una manovra quanto mai inusuale l'Amministrazione e le altre OO.SS. hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta con cui si destinano 150.000 € del FUA 2013 ai progettiche la USB P.I. era riuscita a non far inserire nell'accordo FUA 2013 ! 

La dichiarazione congiunta, non siglata dalla USB P.I., ha consentito all'Amministrazione con nota 23684 del 10 luglio 2013 di predisporre il progetto L.210 che utilizza i primi 60.000 € raccogliendo l'adesione delle altre OO.SS.

Il progetto L.210 prevede che al fine di completare entro il 2013 le pratiche di indennizzo per un totale di 110 milioni di € si utilizzeranno 45 Lavoratori su base volontaria, tramite ricognizione interna, a cui saranno attribuiti fino a 1000 € lordi e fino a 100 ore di straordinario !

La USB P.I. Salute si è duramente opposta a tale disegno che mette mano al FUA 2013 "per altre vie" impropriamente in quanto l'Accordo FUA 2013 non prevede progetti.

Avrà, inoltre, l'effetto di differenziare fortemente il salario accessorio dei lavoratori in nome della valutazione !

 USB Pubblico Impiego MINISTERO SALUTE

In allegato il COMUNICATO e il testo dell'IPOTESI di ACCORDO FUA 2012 inviato agli organi di controllo

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati