RICHIESTA SOSTITUZIONE BUONI PASTO CARTACEI "Qui!Group" E BP ELETTRONICI

Roma -

- DOPO LE NUMEROSE PROTESTE ED INTERVENTI DELLA USB PI IN MERITO AI BUONI PASTO A LIVELLO DI CONSIP E SINGOLE AMMINISTRAZIONI E DOPO LE NUMEROSE RICHIESTE DELLA USB PI MINISTERO DELLA SALUTE SUI TICKET NON SPENDIBILI ED AI RECENTI BP ELETTRONICI, DOPO L’ANNUNCIO DEL RITIRO DA PARTE DI CONSIP DEI “Qui!Group”,

LA DG DEL PERSONALE HA INVIATO LA SEGUENTE NOTA ALLE OO.SS.:

______________________________________________

Da: Direzione Personale

Inviato: venerdì 27 luglio 2018 18:06

A: Cgil; Cisl; Uil; FLP; USB; Federazione Intesa FP; Unadis; ASSOMEDSIVEMP; dirstat; Confsal-UNSA; Rsu Uffici Centrali;

Oggetto: Buoni pasto

"In relazione a quanto segnalato in data odierna da alcune rappresentanze sindacali, si fa presente che saranno acquisite dalla CONSIP informazioni dettagliate sulla spendibilità dei buoni pasto cartacei emessi dalla società QUI TICKET.

Ovviamente, considerato che i buoni pasto sono un diritto acquisito da parte dei colleghi, si garantisce che verranno esperiti tutti i mezzi previsti dall’ordinamento per la salvaguardia dei buoni pasto maturati da ciascun dipendente e che saranno forniti aggiornamenti al riguardo.

Cordiali saluti."

______________________________________________

- E GIA' RICEVIAMO, PUNTUALE, NOTA DI PROTESTA DEI LAVORATORI DELL'UVAC-PIF LOMBARDIA E DEI NOSTRI DELEGATI USB PI, IN MERITO ALLE DIFFICOLTA'

DI SPENDIBILITA' DEI BUONI PASTO ELETTRONICI "Edenred City Time Plus".

- LA USB, IN ATTESA DELLA ANNUNCIATA SOLUZIONE PER IL CORRESPETTIVO DEI BP CARTACEI AI LAVORATORI IN POSSESSO DI BP "Qui!Group",

RINGRAZIA E E INVITA L'AMMINISTRAZIONE AD INTERVENIRE ANCHE PER L'ULTIMA SEGNALAZIONE IN MERITO AI BP ELETTRONICI.

USB PI SALUTE

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni