MINISTERO SALUTE, PENSIONAMENTI FORZATI. PRIMI EFFETTI DELLA SPENDING REVIEW !!!

Roma -

Ministero salute, gli effetti della SPENDING REVIEW !

 Primi esuberi: 102 in PENSIONE per SOPRANNUMERO
• 92 LAVORATORI DELLE AREE
• 10 DIRIGENTI SANITARI
• 0 DIRIGENTI I E II FASCIA

 IL VERO VOLTO DEI TAGLI E’ QUESTO
• COLPIRE I LAVORATORI DELLE AREE
• RIDURRE I SERVIZI PUBBLICI
• AUMENTARE LA SPESA PUBBLICA DI CONSULENZE, APPALTI E CASTE …

 IL TAGLIO OPERATO DALLA SPENDING (DL 95/2012) HA RIDOTTO DA 1625 A 1328 UNITÀ (DPCM 22/1/13) LA DOTAZIONE ORGANICA DELLE AREE I-II-III DEL MINISTERO SALUTE. ATTUALMENTE SONO IN SERVIZIO 1420 LAVORATORI DELLE AREE, DI CUI 92 IN SOPRANNUMERO RIASSORBIBILE AL 31/12/2014.
LA CIRCOLARE DEL GOVERNO DEL 29 luglio DISCIPLINA “LE IPOTESI DI PENSIONAMENTO NEI LIMITI DI RIASSORBIMENTO DEL SOPRANNUMERO” GENERATO DAL TAGLIO DELLA SPENDING.

 La circolare FP 29 luglio “art. 2 del decreto legge n. 95 del 2012, convertito in l. n. 135 del 2012, c.d. "Spending review"-pensionamenti in caso di soprannumero” è pubblicata sul sito della USB Pubblico Impiego www.pubblicoimpiego.usb.it

 RIUNIONE 7 agosto


 SIAMO STATI CONVOCATI DALL’AMMINISTRAZIONE PER UN’INFORMATIVA IN MERITO ALLA CIRCOLARE DELLA FUNZIONE PUBBLICA. ABBIAMO PRESO VISIONE DI UNA TABELLA NUMERICA CHE PREVEDE 102 SOPRANNUMERI PRODOTTI DAL TAGLIO ALLA DOTAZIONE ORGANICA (DPCM 22/1/13) EFFETTUATO DALLA SPENDING, 92 DELLE AREE II-III E 10 DIRIGENTI SANITARI. ABBIAMO ESPRESSO LE NOTE POSIZIONI DELLA USB P.I. CONTRARIE A SPENDING, TAGLI E POLITICHE DI DISTRUZIONE DELLA P.A.

 PROVIAMO A RIASSUMERE QUANTO RIPORTATO NELLA TABELLA DELL’AMMINISTRAZIONE

- Nella TABELLA sono riportate 1319 unità Area II-III della nuova dotazione organica (Dpcm 22/1/13) e 1411 unità di personale di ruolo Aree II-III al 31/7/2013, che generano 92 SOPRANNUMERI (1411–1319 = 92) di personale di ruolo delle Aree II-III al 31/7/2013.

- La TABELLA, inoltre, individua 104 unità di personale di ruolo delle Aree II-III di cui si prevede la cessazione per dimissioni o in possesso dei requisiti pensionistici pre-Fornero al 31/12/2011 o in possesso dei requisiti pre-Fornero al 31/12/2014 (in deroga).

 Le 104 unità di personale di ruolo Aree II-III in possesso dei requisiti, sono così suddivise:

• 31 cessazioni previste, di cui 7 per dimissioni e 24 per limiti di età (entro 31/12/2014);
• 22 in possesso di requisiti PRE-FORNERO al 31/12/2011, di cui 6 per anzianità contributiva massima di 40 anni e 16 per quote età/anzianità contributiva;
• 51 in possesso di requisiti PRE-FORNERO al 31/12/2014 (IN DEROGA) tutti per quote età/anzianità contributiva.

- L’AMMINISTRAZIONE HA RIFERITO CHE 92 LAVORATORI DI RUOLO AREE II-III DOVRANNO “USCIRE” PER “RIASSORBIRE” IL SOPRANNUMERO GENERATO DAL TAGLIO DEL 20% ALLA DOTAZIONE ORGANICA EFFETTUATO DALLA SPENDING.

 I 92 SARANNO INDIVIDUATI TRA I 104 LAVORATORI IN POSSESSO DEI SUDDETTI REQUISITI.
 LA LISTA DEI 104 LAVORATORI SARA’ DISPONIBILE A SETTEMBRE 2013 …

... continua nel comunicato allegato

USB Pubblico Impiego MINISTERO SALUTE

comunicato allegato

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati